lunedì 4 febbraio 2019

INIZIO 2019...NIENTE DI NUOVO AL FREDDO

E' un po' che non scrivo, forse la cosa è dovuta dal fatto che non ci sono grosse novità.

Archiviata la terribile esperienza della Maratona di Reggio Emilia chiusa a 5 ore per un problema alla schiena è ripartito il calendario Criterium Mantovano delle fantastiche Campestri; risultati deludenti, come lo scorso anno.

Eviterò la terza a Pomponesco, quest'anno il calendario per fortuna è molto ridotto ma direi che mi sono già divertito abbastanza.

Ho approfittato di qualche viaggio in Toscana per rifare due belle gare di inizio anno, la Maratonina della Befana all'Isolotto e la Palastrero a Sesto Fiorentino, che rispetto a qualche anno fa ha cambiato itinerario.

Fisicamente purtroppo ho preso altro peso, e nonostante il ricco programma di gare svolto a Gennaio il poco allenamento e l'aumento di peso mi hanno gettato in un loop negativo: scarsa forma- scarse prestazioni- scarso allenamento - forma in peggioramento.

Spero di uscire presto da questo andamento negativo, dubito che la prossima mezza a Verona andrà bene, cercherò di essere minimamente in forma per fine Marzo quando ci sarà la prima gara Criterium su strada, dove l'anno scorso ebbi grossi problemi.

Il problema principale è il peso, su questo devo cercare di focalizzarmi altrimenti difficilmente uscirò da questa situazione negativa di inizio anno.

M.M.

43a La Favorita bagnata e molto poco fortunata

Dopo un inverno "dimenticabile", ed una primavera su ritmi molto blandi, cerco di fare l'unica gara in programma a Maggio in m...